QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Miur

Logo  
"G. MAZZINI"- Vittoria (RG)
Ad Alessio e Simone D'Antonio
"Nelle fiabe non si insegna ai bambini che esistono i draghi, questo lo sanno già, ma si insegna che i draghi si possono sconfiggere"
[G. K. CHESTERTON]
Per sconfiggere i draghi dobbiamo educare ad essere uomini

 

Menu

IN EVIDENZA

CORONAVIRUS COVID-19

 
In questa sezione è possibile reperire i più importanti Atti normativi (D.P.C.M. e D.L.), Circolari e Note MIUR emanati a livello nazionale per fronteggiare l'emergenza

ESAMI DI STATO A.S. 2019/2020

 
In questa sezione è possibile reperire tutte le informazioni sugli Esami  di Stato dell'a.s. 2019/2020

L’animatore ha il ruolo fondamentale di coordinare e sviluppare i temi e i contenuti del PNSD

Animatore digitale

Di cosa si occupa?

  1. L’animatore coordina la diffusione dell’innovazione a scuola e le attività del PNSD, previste anche nel Piano Triennale dell’Offerta Formativa della propria scuola. Si tratta, quindi, di una figura di sistema e non di un supporto tecnico (su questo, infatti, il PNSD prevede un’azione dedicata la #26).
  2. Il suo profilo (cfr. azione #28 del PNSD) è rivolto a:
    • FORMAZIONE INTERNA: stimolare la formazione interna alla scuola negli ambiti del PNSD, attraverso l’organizzazione di laboratori formativi (senza essere necessariamente un formatore), favorendo l’animazione e la partecipazione di tutta la comunità scolastica alle attività formative, come ad esempio quelle organizzate attraverso gli snodi formativi; 
    • COINVOLGIMENTO DELLA COMUNITÀ SCOLASTICA: favorire la partecipazione e stimolare il protagonismo degli studenti nell’organizzazione di workshop e altre attività, anche strutturate, sui temi del PNSD, attraverso momenti formativi aperti alle famiglie e ad altri attori del territorio, per la realizzazione di una cultura digitale condivisa;
    • CREAZIONE DI SOLUZIONI INNOVATIVE: individuare soluzioni metodologiche e tecnologiche sostenibili, da diffondere all’interno degli  ambienti della scuola (es. uso di particolari strumenti per la didattica di cui l' Istituto si è dotato; pratica di una metodologia comune; informazione su innovazioni esistenti in altre scuole; laboratorio di coding per tutti gli studenti), coerenti con l’analisi dei fabbisogni della scuola stessa, anche in sinergia con attività di assistenza tecnica, condotta da altre figure.
  3. Più in generale, l'animatore conosce la comunità scolastica e le sue esigenze, è una figura spesso già esistente e riconosciuta in molte scuole; laddove non esista, rappresenta una risorsa e l’occasione per avviare un percorso di innovazione digitale coerente con il fabbisogno della scuola.

Come può organizzare il suo lavoro nella scuola?

  1. L’animatore collabora con l’intero staff della scuola e in particolare con gruppi di lavoro, operatori della scuola, dirigente, DSGA, soggetti rilevanti, anche esterni alla scuola, che possono contribuire alla realizzazione degli obiettivi del PNSD.
  2. L’animatore si coordina con altri animatori digitali del territorio, attraverso specifici gruppi di lavoro; in particolare il nostro Istituto fa parte della rete regionale con scuola capofila il Liceo Classico “Umberto I” di Palermo, al quale è stato affidato il progetto “Un animatore digitale in ogni scuola siciliana”, per l’organizzazione e l’erogazione della formazione destinata a tutti i docenti, individuati come Animatori Digitali nei rispettivi istituti.


 

 

Tutti i passi dell'Animatore Digitale

a.s. 2015-2016

 

 

 

Attuazione del PNSD a.s. 2015-2016

15 marzo 2016 - Formazione online: Presentazione del Progetto "Animatori Digitali Sicilia"

Il sito per la formazione "Animatori Digitali Sicilia"

Il Piano di Formazione sfogliabile per gli "Animatori Digitali Sicilia"

23 marzo 2016 - Formazione in presenza presso Liceo Statale G.Turrisi Colonna – Catania


Costruzione di un sito: wix.com a cura dell'Animatore Digitale dove l’intera comunità scolastica potrà trovare strumenti utili per per ampliare le proprie competenze digitali per la didattica.

  


 

 

Albo online

Scuola in chiaro QR Code Scuola in Chiaro

Amministrazione trasparente

PON

Codice di comportamento dipendenti pubblici

Contrasto al bullismo e al cyberbullismo

Privacy

Albo sindacale

Contatti:
 
plesso Mazzini:         via Curtatone snc - 97019 Vittoria (RG)
Tel: 0932.985170 - Fax: 0932.866445
plesso Cannizzaro:   via G.B. Iacono, 2 - 97019 Vittoria (RG)
Tel: 0932.981073 - Fax: 0932982028
Cod. Un. ufficio: UFJ6NL - C.F.: 82001840881 - C.M.: RGIS01400P
e.mail: rgis01400p@istruzione.it - pec: rgis01400p@pec.istruzione.it